ecommercehaircare.com
Η μεγαλύτερη πλατφόρμα ηλεκτρονικού εμπορίου στην αγορά για την περιποίηση των μαλλιών


Ecommercehaircare.com :

Το e-ccomerce είναι η μεγαλύτερη πλατφόρμα που ειδικεύεται στην περιποίηση των μαλλιών για κομμωτήρια, όπου μπορείτε να συγκρίνετε τα στοιχεία πιο καινοτόμα και επαγγελματική περιποίηση μαλλιών από όλες τις απόψεις και να είστε σε θέση να επιλέξετε το πιο κατάλληλο για τις ανάγκες σας. Το E-Commerce είναι μια νέα και βολική μέθοδος για να κάνετε αγορές και να αποθηκεύσετε ανοιχτές 24 ώρες την ημέρα. Μια πλατφόρμα ηλεκτρονικού εμπορίου ενός κομμωτή αφορά την πώληση προϊόντων φροντίδας μαλλιών ή υπηρεσιών που προσφέρουν στο κοινό. Το ηλεκτρονικό εμπόριο σε πολλούς κλάδους και αυτό είναι πολύ κοντά στα θέματα βιομηχανικιστίτσε, επειδή τα εμπορικά σήματα, οι τομείς και η διαφήμιση αποτελούν βασικούς παράγοντες. Οι σχετικοί κανονισμοί είναι πολλοί και κυμαίνονται από το ηλεκτρονικό εμπόριο, την πειθαρχία για την προστασία των καταναλωτών, τις διατάξεις για τα εμπορικά σήματα και τη διαφήμιση, την προστασία των προσωπικών δεδομένων και, τέλος, άλλους διάφορους κανονισμούς που είναι εξίσου σχετικοί. Ποια είναι τα πλεονεκτήματα για τους κομμωτές που χρησιμοποιούν αυτό το εργαλείο; Αυτό που αναφέρεστε στους πελάτες είναι το χαμηλό κόστος με το οποίο μπορείτε να εργαστείτε και η ικανότητα να προσεγγίσετε περισσότερους καταναλωτές. Θα ήθελα επίσης να προσθέσω τη δυνατότητα να δημιουργήσετε εικονικές δομές που είναι πιθανά μόνο στο διαδίκτυο. Τα πιο συνηθισμένα προβλήματα που αντιμετωπίζουν οι κομμωτές που αποφασίζουν να επιλέξουν το ηλεκτρονικό εμπόριο; Το ποσό των κανονισμών και των εγκυκλίων σχετικά με το θέμα και κάποια γραφειοκρατική μορφικότητα μερικές φορές κάνει κάποια βήματα πιο περίπλοκα από ό, τι φαίνεται να είναι. Και οι κυρώσεις είναι σημαντικές.

news n°
151575
From beautynews
24 Oct 2020

Nel 2020, il dibattito sulla salute mentale è diventato prioritario, dato che ci siamo trovati ad affrontare isolamento, un crescente senso di solitudine e altissimi livelli d’ansia su scala globale. Tuttavia, per la maggior parte delle persone LGBTQ+, queste emozioni non sono per niente nuove.

Per generazioni, i giovani queer sono stati soggetti a bullismo e discriminazioni a scuola, nelle università o sui posti di lavoro, all’isolamento da parte di famiglie e amici e da parte della società in generale – tutte cose che possono essere dannose per la salute mentale, e che portano ad ansia, depressione e, in alcuni casi, al suicidio.

Psicologia
La salute mentale nel 2020: come trarre il meglio anche da una crisi 
Quest’anno viviamo come su un’altalena di emozioni da cui non riusciamo a scendere. Rifacendosi alle teorie della “crescita post traumatica”, Olivia Remes, esperta di salute mentale, ci ricorda che gli ostacoli sono il prezzo da pagare per acquisire maggiore fiducia e maturità

Secondo una ricerca di Stonewall del 2018, in Inghilterra, negli ultimi 12 mesi, il 41% delle persone trans hanno vissuto esperienze di violenza e molestie, e nelle università circa il 36% degli studenti queer sono vittime di discriminazione. I crimini d’odio non vengono ancora denunciati in modo sistematico, le stime del Trevor Project mostrano che il numero di vittime, negli scorsi 12 mesi, potrebbe aver raggiunto il 72% degli adolescenti negli Stati Uniti. Ma la cosa più allarmante è che i tassi di suicidio all’interno della comunità LGBTQ+ stanno salendo, in particolare tra le persone giovani e di colore.

Fortunatamente, però, c’è chi combatte e porta avanti il dibattito occupando spazi come TikTok per creare un dialogo aperto su tutti gli aspetti della salute mentale.

Qui, Vogue discute con tre giovani pionieri - Aquaria, superstar di America's Next Drag Queen, l’attivista e modella brasiliana Valentina Sampaio, e il poeta, modello e attivista inglese Kai-Isaiah Jamal — sul loro rapporto con la salute mentale e su come hanno imparato a gestire i traumi.

C’è stato un momento specifico nella vostra vita in cui avete iniziato a entrare in relazione con la vostra salute mentale?

Valentina Sampaio

“Sono cresciuta in Brasile, dove lo stato definiva l’essere transgender una malattia mentale. Quando avevo 13 o 14 anni ho iniziato a percepire che la società mi stava facendo sentire sbagliata rispetto alla mia identità e alla mia sessualità. Sentivo di non corrispondere a un dato standard, che altre persone volevano dirmi cos’era giusto e cosa sbagliato. Tuttavia, ho iniziato a dare la priorità a me stessa e ad ascoltare i miei bisogni. È stata dura dover costantemente combattere per quello che sono.”

Kai-Isaiah Jamal

“Ci sono stati molti momenti critici che hanno portato la mia salute mentale a deteriorarsi – hanno sabotato i miei piani, facendomi a pezzi. È stato solo crescendo che ho iniziato a capire le dinamiche tra me e la mia salute mentale e ho realizzato che dovevo attivarmi per mettere in ordine i pezzi, se volevo stare meglio. Ho capito anche che nessun altro mi avrebbe salvato e che, per stare meglio, avrei dovuto ritornare su cose a cui non volevo pensare – l’unico modo di uscire da quelle sensazioni era attraversarle. Recentemente, ho lottato contro pensieri suicidi, ho toccato il fondo e poi ho dato un giro di vite, proteggere la mia salute mentale è diventato la mia priorità.

Papa Francesco, la svolta: favorevole alle unioni civili per le coppie gay
La dichiarazione è contenuta in un documentario, intitolato “Francesco”, presentato alla Festa del cinema di Roma
Cosa significava guarire durante la vostra formazione e cosa significa ora?

Aquaria

“Guarire per me non ha avuto molto significato finché non ho iniziato a guardarmi alle spalle e ricordare a me stesso che il tempo guarisce tutte le ferite. Essere diverse versioni di me, Aquaria e Giovanni (il nome di battesimo di Aquaria), gestire tutti quei personaggi diversi e trovare un equilibrio tra il lavoro e la mia vita personale è complesso. Sto iniziando a trovare un equilibrio tra quelle due persone adesso, anche se è difficile quando, a volte, entrano in gioco fattori esterni.”

Kai-Isaiah Jamal

“Non penso che sapessi il significato della parola “guarire” da ragazzo. Ero desensibilizzato da tutti quei traumi. Quando ero bambino, non realizzavo che bende e cerotti non fossero diversi da antidepressivi e stabilizzatori, che ci fosse un parallelo tra il piangere nell’infermeria della scuola o negli studi dei terapisti. Non so se la mia salute mentale si è trasformata o se sono solo migliorato nel riconoscere i meccanismi del mio pensiero e nel servirmi di strumenti di recupero.”

Come gestite i momenti in cui i traumi riemergono dal passato?

Kai-Isaiah Jamal

“A volte riesco a far rivivere vecchi traumi per esaminare cosa sento. Ho iniziato a usare esercizi di respirazione, a imparare a spostare il dolore in diversi punti del corpo e anche a eliminarlo per un po’. Cerco di ricordare di essere gentile con me stesso in quei momenti – non bisognerebbe punire se stessi per cose che esulano dal proprio controllo.”

Valentina Sampaio

“Crescendo, era molto dura per me affrontare il modo in cui mi guardavano le persone quando confrontavano i miei tratti femminili e la mia voce profonda. Era una cosa che mi rendeva riservata e mi faceva temere le reazioni della gente, soprattutto degli uomini, quando mi sentivano parlare. Ci è voluto un bel po’ a far sentire la mia voce e a partecipare attivamente alle conversazioni.

“La gente non capisce quanto dobbiamo essere forti ogni singolo giorno. Ho affrontato avversità in ogni aspetto della vita: per trovare un lavoro, per l’assistenza sanitaria e per i miei diritti umani, cose con cui le persone cisgender non devono confrontarsi. È una lotta per la sopravvivenza e a volte mi stanco, non ho più voglia di combattere, ma quando capita devo ricordare a me stessa di quanto sono forte e potente.”

Nella vostra esperienza, in che modo la società può aiutarvi, specialmente nei casi di traumi e stress post-traumatico? C’è qualcosa che vorreste cambiare?

Aquaria

“La chiave è l’empatia, perché implica di non interessarsi solo a sé stessi. Non è mai sottolineato abbastanza nella nostra società – dobbiamo continuare a pensare agli altri e a come si sentono, e a come le cose possono essere vissute in modi diversi.”

Kai-Isaiah Jamal

“Normalizzare il dibattito sulla salute mentale, i traumi e i pensieri suicidi è vitale. È cruciale che l’assistenza sanitaria sia inclusiva, perché i traumi e la depressione post-traumatica sono spesso inevitabili per le persone marginalizzate. Ora, è importante che chi conosce il problema offra spazi a chi ne ha bisogno.”

Come avete creato un sistema di supporto?

Aquaria

“Tenere presente che potresti non capire del tutto cosa una persona sta passando e ascoltare attivamente è un modo per essere più empatici e trovare un terreno comune. La mia insicurezza, essendo cresciuto senza amici, ha fatto sì che ora io sia molto cauto con gli altri. Mi ritrovo a chiedere alle persone più vicine ‘se dico così suona strano?’ perché non ho riferimenti nella mia giovinezza.”

Kai-Isaiah Jamal

“Mi costa molto confrontarmi con le persone e spiegare quanto le cose siano difficili. Di solito, solo le persone della mia cerchia ristretta mi vedono in difficoltà. L’esaurimento durante il lockdown mi ha spinto a esplorare la mia connessione con gli amici. Creare una rete di supporto è importante per avere diverse fonti di conforto quando ci si sente fragili.”

Nel vostro quotidiano c’è qualcosa in particolare che fa parte di un rituale di auto-tutela mentale?

Valentina Sampaio

“Nel quotidiano cerco le piccole cose positive e mi concentro su quelle. È importante amarsi e accettare noi stessi, riconoscere il nostro valore. Quando riflettiamo su di noi davanti allo specchio, spesso troviamo nel nostro aspetto fisico cose che non ci piacciono, ma riuscire a interrompere questo processo e cambiare il confronto con sé stessi è uno strumento potentissimo. Si tratta solo di capire che queste caratteristiche ci danno valore rendendoci unici al mondo.”

Kai-Isaiah Jamal

“Scrivere e tenere un diario, uno sfogo ma anche una maniera di riflettere. Puoi osservare i tuoi punti di innesco, i tuoi pensieri e i tuoi pattern molto più facilmente.”

La generazione Z continua a discutere apertamente di salute mentale attraverso piattaforme come Instagram e TikTok, cosa vorreste dire ai giovani della comunità LGBTQ+ che si trovano in difficoltà?

Valentina Sampaio

“A volte è difficile trovare speranza in certe situazioni, ma aggrapparsi alla speranza, anche in momenti in cui non credete in voi stessi, è importantissimo. La compassione e l’amore per sé stessi sono forze trasformatrici. Dobbiamo riconoscere che la nostra salute mentale è connessa a quella fisica, quindi bisogna dare alla cura dei problemi di salute mentale la stessa importanza, lo stesso rispetto e lo stesso valore che si danno ai problemi di salute fisica.”

Aquaria

“Essere onesti con sé stessi e darsi le giuste possibilità è vitale. Dobbiamo attraversare alti e bassi, senza dimenticare le nostre passioni e senza lasciarci sconfiggere dalla vita. Sei un vincente nella tua vita perché sei stato capace di arrivare fino a qui – amarti è un dovere verso te stesso.”

news n°
151578
From beautynews
24 Oct 2020
Continua la battaglia contro l'acne di Aurora Ramazzotti, che nelle ultime ore non ha avuto paura di mettere in mostra i brufoli che ha sul viso. Ne ha approfittato per mandare un messaggio di forza a tutti quelli che si trovano nella sua stessa condizione, nella speranza che riescano ad accettarsi così come sono.
news n°
96369
From gossip
21 Oct 2020
Xaro Ferri Sanchís Internatiional Hairstylist

Spring inspires us; captivates us, catches us and makes us fall in love; it invites us to smile, to walk, to enjoy this stage of rebirth and life in its purest state. Xaro Ferri pays a delicate tribute to spring and its colors in her CLAIRE collection, an ode to shades of pink, green and blue; to flowers, water, and nature.

Ph: Julian Gabaldón
Make-up: Karla Rillo
Stylist: Vicente Blasco

hair-collections

news n°
96395
From gossip
23 Oct 2020

www.parrucchieri-italia.it
offre GRATUITAMENTE
la possibilità per le tue Clienti di PRENOTARE DIRETTAMENTE
i servizi del Tuo salone, come indicato dal DCPM.

Avvisa subito tutte le Tue clienti !

news n°
151580
From beautynews
24 Oct 2020
Dimenticate i capelli scuri di Carolina di Monaco: nelle ultime ore ha cambiato look in modo drastico. La principessa è passata dal parrucchiere di fiducia e si è fatta bionda, apparendo irriconoscibile in pubblico.
news n°
96153
From gossip
16 Oct 2020

E’ con grandissimo piacere che la redazione fa i più vivi complimenti al “dito più veloce del Web”: BUONGIOVANNI PARRUCCHIERI di Collegno (TO) scrivendoci giovedì è stato il primo a rispondere alla nostra challenge.

Al salone piemontese va il biglietto per lo show virtuale di X-PRESION, che vede contendersi la palma di parrucchiere più creativo e tecnicamente più abile dai parrucchieri più prestigiosi provenienti da tutto il mondo.

Ma grazie alla fantastica collaborazione con il gruppo spagnolo, possiamo favorire anche il secondo arrivato.

EQUIPE VINS di Teramo, che ha risposto poco dopo, per noi è un campione di velocità da premiare comunque.

Lo Show si terrà domenica 18 Ottobre a Madrid, straordinariamente per quest’anno che ricorderemo come un po’ folle, in forma virtuale ….. ma si sa che lo spirito di adattamento consente a chi lo possiede di superare le crisi ed evolversi in nuove specie: i super parrucchieri!

Un abbraccio Virtuale a tutti,
La redazione più stoica del web.

news n°
151572
From beautynews
news n°
95803
From gossip
16 Oct 2020

UN HAIR - ULDERICO NASTI di Marano di Napoli,
è stato selezionato per la pubblicazione sulla:

TOP HAIRSTYLIST 2021
Guida ai Migliori Parrucchieri d’Italia

UN HAIR - ULDERICO NASTI ❤️ è stato selezionato per la pubblicazione sulla TOP HAIRSTYLISTS – Guida ai migliori parrucchieri d’Italia 2021
UN HAIR - ULDERICO NASTI ❤️ è stato selezionato per la pubblicazione sulla TOP HAIRSTYLISTS – Guida ai migliori parrucchieri d’Italia 2021
UN HAIR - ULDERICO NASTI ❤️ è stato selezionato per la pubblicazione sulla TOP HAIRSTYLISTS – Guida ai migliori parrucchieri d’Italia 2021
UN HAIR - ULDERICO NASTI ❤️ è stato selezionato per la pubblicazione sulla TOP HAIRSTYLISTS – Guida ai migliori parrucchieri d’Italia 2021

Il noto marchio UN hair ULDERICO NASTI nasce nel 1990, fondato da Ulderico Nasti, da sempre sinonimo di eleganza ed eccellenza nel mondo dell'hairstyle ed ora, è stato selezionato per la pubblicazione sull’importante Guida TOP HAIRSTYLIST 2021!

Via G. Falcone 79-81
Marano di Napoli

Il Salone sarà anche tra quelli pubblicati su VOGUE e VANITY FAIR a marzo 2021!
COMPLIMENTI!

news n°
151577
From beautynews
24 Oct 2020
Melanie Griffith ha trovato un modo originale per sostenere il mese della prevenzione del cancro al seno: ha posato sui social in lingerie rosa. Nonostante abbia 63 anni, ha dimostrato di non avere nulla da invidiare alle colleghe più giovani: è ancora in splendida forma.
news n°
151573
From beautynews
24 Oct 2020
Ashley Benson ha detto addio al biondo e ha cambiato look in modo drastico. L'attrice ha fatto un balayage sui toni dell'arancione, un colore che ricorda in modo impressionante la nuance delle foglie autunnali.
news n°
151583
From beautynews
24 Oct 2020
Giorgia Palmas è diventata mamma a fine settembre e non potrebbe essere più felice. Nelle ultime ore ha deciso di celebrare la maternità con un'idea dolce e speciale: si è fatta personalizzare un anello prezioso, decorandolo con la scritta "Mamma".
news n°
151571
From beautynews
news n°
151569
From beautynews
news n°
151585
From beautynews
24 Oct 2020
Il brand si affida a giovani emergenti ai quali ha dato carta bianca per raccontare la collezione A/I 2020
news n°
96023
From gossip
14 Oct 2020

BALTIC BEAUTY - Riga - Lettonia 6/8 novembre 2020

Abbiamo ancora qualche stand per partecipare a BALTIC BEAUTY Riga 2020.

Vi è la possibilità di usufruire dei CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO per partecipare a questa fiera.

La Lettonia è una delle nazioni che hanno gestito meglio la pandemia del coronavirus. Durante il lockdown negozi e fabbriche sono rimasti aperti.
Il 5 giugno è stata decretata la fine dello stato di emergenza e sono riprese anche le attività fieristiche con le dovute precauzioni.

La fiera di riferimento dei Paesi Baltici, la Scandinavia e il Nord Ovest della Russia, è visitata da più di 32.000 visitatori da 18 Paesi.
Ogni anno partecipano circa 350 aziende internazionali.
Partecipare a Baltic Beauty Riga permette di trovare il distributore locale per quest’area in forte crescita.

La Lettonia, Paese membro dell’Unione Europea, dal 2014 adotta l’euro.
Perché la Lettonia?
- Accesso a mercati più grandi
- Un Paese ben collegato tra Europa e Asia
- Stabilità politica e macroeconomica
- Incentivi per gli investitori e gli imprenditori


Una delle ricchezze del Paese sono le persone: la Lettonia vanta un'altissima percentuale di laureati, superiore alla media europea.
Inoltre, la maggior parte della popolazione parla sia l'inglese che il russo, considerevole vantaggio per i rapporti commerciali con l'UE, con la Russia e con i Paesi CSI e asiatici.

news n°
151574
From beautynews
24 Oct 2020
Zara celebra gli Anni 90 con un'edizione limitata che scava nei suoi archivi

Il suo approccio ‘fast’ e super trendy ci fa pensare a Zara come un brand di recente nascita. Ma in pochi sanno che il suo anno di fondazione risale al 1975. E oggi fa un salto nel suo passato, fino agli Anni 90, e lancia la Archive Collection 1996/2012. Protagonisti una serie di capi delle vecchie collezioni che sono stati rieditati per l'occasione. E a indossarli, nella campagna pubblicitaria che lancia il progetto, non potevano che essere 5 icone di quel decennio, le modelle Amber Valletta, Carolyn Murphy, Kate Moss, Stella Tennant e Saskia de Brauw. Abbiamo selezionato per voi i trend e i capi must-have di questa iconica limited edition.

1. Il cappotto cammello

2. Il little black dress

3. Lo slipdress

4. La minigonna e i pantaloni di pelle

5. La camicia button down

Accessori
Zara lancia i carrelli portaspesa più fashion dell'anno
Per l'Autunno Inverno 2020 2021, il brand propone un accessorio decisamente originale 
news n°
151579
From beautynews
24 Oct 2020
Because (shock horror) we all like different things.
news n°
96011
From gossip
14 Oct 2020
Christian Ríos  International Hairstylist

This collection inspired by the northern lights, that gives prominence to soft and harmonious colours, which at the same time are strong and eye-catching, with feathering and soft finishes.

Ph: Esteban Roca
Make-up: Nacho Sanz
Stylist: Christian Ríos

hair-collections

news n°
96356
From gossip
21 Oct 2020
Manuel Mon International Hairstylist

Bold, fearless, daring.  These are the words which describe the women in this collection

Ph: Bernardo Baragaño
Make-up: De Maria Make up
Stylist: Visori FashionArt

hair-collections

news n°
95783
From gossip
19 Oct 2020
british hairdressing award 2020 finaists

The first-round judging of HJ’s British Hairdressing Awards 2020 (sponsored by Schwarzkopf Professional) took place on Monday 5 October. The judges attended in controlled time slots which allowed them to deliberate independently, wearing the relevant PPE, and within a huge space at ExCeL London. So, after much consideration, we are delighted to announce the finalists of HJ’s British Hairdressing Awards.

The finalists of HJ’s British Hairdressing Awards 2020 are

REGIONAL

Eastern
Paul Falltrick, GFC Hairdressing
Lisa Graham & Joseph I'Anson, Mark Leeson
Antonio Palladino, Antonio Giovanni Hairdressing
Callum Standen-May, STANDENMAY
Angelo Vallillo, DNA Art Space
Kai Wan, Pkai Hair

International
Nathan Armagnacq & Jacky Chan, Oscar Oscar Chadstone, Australia
Antoinette Beenders, Aveda, USA
Alexis Ferrer, Anna Ferrer, Spain
Shogo Ldeguchi, Fabric, Japan
Judith McEwen, TONI&GUY Perth Central, Australia
Alain Pereque, AP Education, Canada
Silas Tsang, Blushes, Canada

London
Jordanna Cobella, Cobella
Daniele De Angelis, TONI&GUY Shoreditch
Errol Douglas, Errol Douglas London
Danilo Giangreco, Danilo Hair Boutique
Anthony Grant, Linnaean Hair Salon
Andy Heasman, RUSH Hair Victoria

Midlands
Royston Blythe, Royston Blythe
Tracey Devine-Smith, French & Ivi
Stephanie Gamble & Ashley Gamble, Ashley Gamble Salon
Michelle Griffin, Griffins
Shaun Hall, Mark Leeson
Nick Malenko, Royston Blythe

North Eastern
Ross Charles, Ross Charles
Sophie Gibson, Hooker + Young
Rick Roberts, Rick Roberts
Michelle Rooney, Hooker + Young
Emma Simmons, Salon 54
Jonathan Turner, Hooker + Young

Northern Ireland
Julie Cherry, Shane Bennett Salon
Zara Colhoun, Stafford Hair
Julian Dalrymple, Sittingroom @ The Hub
Keith Kane, Keith Kane Hair International
Sharon Malcolm, Sharon Malcolm Hairdressing
Nicola Murray, Nicola Murray Hair

North Western
John Claxton, Claxton Hair Co.
Stephanie Darbyshire, TONI&GUY Deansgate
Laura Kulik & Ria Kulik, The Hairbank
Marcello Moccia & Karen Perry, Room 97 Creative
Gary Taylor, Edward & Co
Melenie Tudor , En Route

Scottish
Dylan Brittain, Rainbow Room International
David Corbett, David Corbett Hairdressing
Jason Hall, Jason Hall Hairdressing
Gary Hunter & Leslie Hunter, Frances Hunter Hairdressing
Kay McIntyre, McIntyres
Caroline Sanderson, Ego Hair Design

SPECIALIST

Afro
Lathaniel Chambers, Lathaniel Couture Hair and Beauty
Anthony Grant, Linnaean Hair Salon
Aycan Kemal, New York Hair Design
Rick Roberts, Rick Roberts
Caroline Sanderson, Ego Hair Design
Anne Veck, Anne Veck
Darren Webster, Electric Space

Artistic Team
MODE Artistic Team
RUSH Artistic Team
TONI&GUY Artistic Team
Essensuals Artistic Team
DNA Art Space Artistic Team
Hooker + Young Artistic Team

Avant Garde
Seung-Ki Baek, RUSH Hair Epsom
Emmanuel Esteban, Salon Sloane
Brooke Evans, Be Ironbridge
Sylvestre Finold, Metropolis Hairdressing
William Gray & Bianca Gray, Grays International
Robert Masciave, Metropolis Hairdressing
Anne Veck, Anne Veck

Schwarzkopf Professional British Colour Technician of the Year
Clayde Baumann, D&J Ambrose
Paul Dennison, Ken Picton Salon
James Earnshaw, Hazel & Haydn
Suzanne McGill & Dylan Brittain, Rainbow Room International
Jo O'Neill, TONI&GUY Sloane Square
Chris Williams, RUSH Hair Chichester
Gary Hooker & Michael Young, Hooker + Young

Men’s
Craig Chapman, Craig Chapman Salon
Charlie Cullen, Joe & Co
Tracey Devine-Smith, French & Ivi
Andrea Giles & Terri Kay, Mark Leeson
Jason Hall, Jason Hall Hairdressing
Christian Wiles, Christian Wiles Hairdressing

Newcomer
Alessandro Barca, TONI&GUY Canary Wharf
Molly Drummond, Hooker + Young
Kate Drury, MODE
Sam Elliot, TONI&GUY, Covent Garden
Tori Ellis, KAM Hair and Body Spa
Lauren Killick, TH1 Hair

Trend Image
Sarah Black
Martin Crean, MODE
Ashley Gamble, Ashley Gamble Salon
Steven Goldsworthy, Goldsworthys
Sharon Malcolm, Sharon Malcolm Hairdressing
Darrel Starkey-Gettings, Taylors Hair Studio

news n°
151581
From beautynews
24 Oct 2020
Torna l'ora solare e diminuiscono le ore di luce. E la minore esposizione ai raggi del sole può influenzare l'umore fino a causare un vero disturbo molto simile alla depressione. Lo psichiatra Giancarlo Cerveri spiega cosa è il SAD, il disturbo affettivo stagionale, e quali sono le terapie più efficaci per la sua cura.
news n°
95953
From gossip
16 Oct 2020

NICE TO MEET ME by ALTER EGO ITALY - Gruppo Pettenon - è il Virtual Event dove sperimentazione estetica e ricerca della conoscenza di sé si incontrano.

Federico-Pegorin-Afsoon-Neginy
Federico Pegorin - Afsoon-Neginy

5 Ottobre 2020 - Il virtual event Nice to Meet Me ha realizzato dal brand Alter Ego Italy appartenente ad AGF88 Holding, e che da oltre trent’anni è riconosciuto nel settore professionale haircare, è stato presentato sulla piattaforma digitale WeCosmoprof. L’evento si è aperto in un vortice di emozioni, di suggestioni verbali, visive e uditive che hanno trasportato lo spettatore in un percorso di conoscenza di sé e sperimentazione professionale conducendolo a guardare al futuro con occhi diversi !

Madrina del virtual event Victoria Cabello, che con la sua ironica e brillante personalità ha condotto il pubblico in un mondo nuovo, in cui le aspettative sono cambiate e il concetto stesso di bellezza viene messo in discussione: Alter Ego Italy è il brand che abbraccia il dialogo interiore e le diverse sfaccettature di una donna, per rivelarne il vero potenziale.

Il virtual event Nice to Meet Me ha preso vita all’interno dello straordinario Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci, un luogo unico nel suo genere composto interamente da piante di bambù. Un percorso lungo oltre 3 chilometri immerso nel silenzio mistico di diverse specie di bambù, pianta sempreverde, elegante, flessuosa e altissima in grado di ridurre l’anidride carbonica restituendo grandi quantità di ossigeno.

Accanto a Victoria Cabello, ad accompagnarla in questo straordinario viaggio, Afsoon Neginy COO Business di Agf88 Holding, insieme le due donne sono riuscite a raccontare con energia, eleganza e professionalità la filosofia di Alter Ego Italy.
Victoria Cabello ha presentato gli straordinari HairStylist del mondo Alter Ego Italy:

  • Brittany Chambers una Celebrity Hair stylist, nonchè fondatrice del rinomato salone Fluff di Denver in Colorado. Conosciuta sul mercato americano per il suo approccio basato sulla sostenibilità ambientale e sociale.
  • Manuel Collado, celebre hairstylist spagnolo del salone Emede di Valenza. Definito il Dalì dei parrucchieri spagnoli, perché le clienti nel suo salone fanno un vero viaggio interiore, lavorano insieme a lui in un percorso di introspezione per far emergere la parte più profonda di sé stesse.
  • Adriana Valles, nata in Argentina, si è affermata a Ferrara dove ha costruito un team di donne che guida con stile, professionalità, coraggio , tenacia e determinazione. Considerata una delle donne simbolo nel settore dell’hairstyiling in Italia perché è portavoce del gruppo “505 Parrucchiere è donna” nato per sensibilizzare il settore sul ruolo delle donne nel mondo dell’acconciatura.
  • Gruppo Madica Milano, con i loro 16 saloni in tutta Italia sono diventati un vero e proprio punto di riferimento per la scena milanese che è stata anche una di quelle più colpite dal lockdown. Da questa crisi sono riusciti a ripartire evolvendosi e scoprendo nuove opportunità confermandosi un’eccellenza del settore.
labirinto masone eventi

La madrina dell’evento ha poi svelato gli straordinari look di 4 modelle che sono stati realizzati dagli stilisti del team GOGEN direzione artistica di Alter Ego Italy. Delle vere e proprie opere d’arte che hanno decretato l’indiscussa bravura dei Gogen, gruppo affiatato, nonché vincitori assoluti del Visionary Awards International nel 2011.

news n°
96060
From gossip
15 Oct 2020
Steven Smart International Hairstylist

This collection is an out-of-this-world mix of shimmering colour, esmerising detail and fluid shape that will leave you starry eyed.

Ph: Richard Miles
Make-up : Debra Smart
Stylist : Bernard Connolly

news n°
151586
From beautynews
24 Oct 2020
Tra i principali protagonisti del vero processo ai Chicago 7, Abbie Hoffman era un attivista politico radicale e anticonformista anche nello stile
news n°
96092
From gossip
16 Oct 2020

COTY: una delle più grandi aziende di profumeria nel mondo VENDE i Brand WELLA, CLAIROL, OPI e GHD.

COTY vende i BRAND ❤️ WELLA, CLAIROL, OPI, GHD al fondo finanziario KKR

I Brand venduti al fondo finanziario KKR verrano confluiti in una nuova società: WELLA COMPANY

L'operazione di trasferimento per i problemi creati dal COVID-19 verrà completata tra Dicembre 2020 e Febbraio 2021

Mano foto creata da freepik - it.freepik.com

news n°
96076
From gossip
15 Oct 2020
news n°
95976
From gossip
14 Oct 2020

Tantissimi PARRUCCHIERI si sono candidati per l'inserimento del loro Salone nella TOP HAIRSTYLISTS-Guida ai migliori parrucchieri d'Italia 2021.

Purtroppo però molti hanno subito un'amara delusione perché la loro candidatura non è stata confermata.

E' evidente che la GUIDA AI MIGLIORI PARRUCCHIERI D'ITALIA, pubblicando solo 200 nominativi, fa sì che esserne partecipi fra i migliori non risulti facile.

COMPLIMENTI DOPPI AI SELEZIONATI !!

Per i pubblicati sarà un 2021 radioso e al TOP !

news n°
96414
From gossip
23 Oct 2020
Team Depot International Hairstylists

Gent's Clan, after exactly 100 years, manifests itself with a "dandy retro" style that sports fresh and wearable hairstyles. We can venture to say that the concept of this collection can be summed up in a key word: “evergreen”.

Hair: Luca Malnati - Luca Ottaviano - Miguel Perez Escamilla
Make-up: Laura Valsecchi
Stylist: Luca Ottaviano - Miguel Perez Escamilla

hair-collections

news n°
96345
From gossip
20 Oct 2020

Siamo un popolo di fanfaroni: stanno pubblicizzando in questi giorni, con una faccia tosta senza limiti, di aver creato la prima TV per Parrucchieri !

fake-news

Non sanno, non leggono, non sono informati (o sono solo dei furbastri) che da 20 anni esiste GLOBElife.TV, una televisione con centinaia di video on demand e un archivio proprio (non su youtube e vimeo) e un server dedicato con contenuti relativi a show, news, backstage, step by step, presentazione prodotti di settore, etc.

POVERI TAROCCHI !!!

Notizie vettore creata da freepik - it.freepik.com

news n°
151568
From beautynews
24 Oct 2020
Emma Marrone ha trovato il "trucco" ideale per portare una ventata di freschezza alle grigie e uggiose giornate autunnali: un look total pink. Ha abbinato un cappotto pied de poule a un completo rosa, apparendo più trendy che mai.
news n°
151567
From beautynews
24 Oct 2020
La collezione firmata da Kylie e Kendall Jenner arriva su The Drop per Amazon Fashion

Tornano le collezioni in esclusiva per The Drop, il progetto lanciato lo scorso anno da Amazon Fashion che questa volta vede la collaborazione di Kylie e Kendall Jenner, e porta la firma del marchio lanciato nel 2015 dalle sorelle, KENDALL + KYLIE. La capsule, già disponibile online su www.amazon.it/thedrop, vede una selezione di capi di abbigliamento in linea con lo stile delle giovani It-girl: si spazia tra denim e body dolcevita con dettaglio cut-out, jogger e felpe coordinate, pantaloni e shorts in pelle vegana, T-shirt, maglie e cardigan. Il tutto, in una deliziosa palette autunnale con tocchi pastello come il rosa o l'azzurro e una buona dose di stampe tie-dye. Insomma, a quanto pare i pezzi necessari per costruire un total look a prova di Instagram ci sono tutti.

Non a caso, Kendall Jenner ha già postato sul suo profilo IG una foto che la ritrae davanti a uno specchio mentre indossa uno dei body della collezione. Impazienti di provare tutto anche voi? Meglio affrettarsi. La collezione The Drop by KENDALL + KYLIE, infatti, sarà acquistabile solo per un determinato periodo di tempo. E, conoscendo la velocità con cui le sorelle Jenner registrano di solito il completo sold out, vi consigliamo di iniziare lo shopping al più presto. Se siete indecise su cosa scegliere il consiglio è di puntare sui body - tra i must della collezione secondo noi -, sui capi tie-dye, come il maglioncino crop o la tuta, o su uno dei capi in jeans. A voi la scelta.

news n°
151584
From beautynews
24 Oct 2020
Alessia Marcuzzi è tornata a Le Iene Show dopo essere mancata per una settimana, lo scorso mercoledì era infatti risultata leggermente positiva al Coronavirus. Per l'occasione ha dato il meglio di lei in fatto di look, apparendo sensuale e trendy in leggings e maglione over.
news n°
151576
From beautynews
24 Oct 2020
Economia circolare nel mondo del denim: che cosa significa? E soprattutto, quanto è importante?

 Il jeans è il capo più diffuso al mondo - ogni secondo nel mondo si vendono circa 60 paia di jeans e solo in America, ogni anno, vengono venduti oltre 450 milioni di paia di jeans - e tra i più inquinanti da produrre secondo la classica filiera. I quasi 4 miliardi di jeans prodotti ogni anno nel mondo vengono tinti con oltre 20.000 tonnellate di indaco, con procedimenti la cui maggior parte avviene a umido, ovvero con un altissimo consumo di acqua. Ad ogni lavaggio in lavatrice, dicono gli esperti, rilascia nelle acque reflue 50mila microfibre, spesso contaminate da sostanze inquinanti e destinate a raggiungere, purtroppo, anche zone remote del pianeta, inquinandole.

Sono solo alcune delle motivazioni per cui è importante scegliere di indossare jeans più sostenibili, come quelli che seguono i principi dell'economia circolare.  

Un jeans circolare ha potenzialmente una vita infinita, perché al termine del suo utilizzo può essere scomposto e gli elementi che lo compongono possono essere assemblati diversamente e riciclati. 

Sono in vendita ora le prime paia di jeans, firmati da brand differenti ma accomunati dall'impegno che le aziende hanno profuso nel seguire i principi di circolarità definiti in un documento storico per il mondo del denim, perché indica ogni passo che porta uno dei capi potenzialmente più inquinante a diventare sostenibile e virtuoso. 

Ellen MacArthur Foundation ha lanciato nel 2019 il progetto Jeans Redesign lavorando con  con oltre 80 esperti di denim per sviluppare le “Linee guida per la riprogettazione dei jeans”. Le linee guida si basano sui principi dell'economia circolare e lavorano per garantire che i jeans durino più a lungo, possano essere facilmente riciclati e siano realizzati in un modo più sostenibile per l'ambiente e la salute dei lavoratori dell'abbigliamento. Le linee guida stabiliscono i requisiti minimi di durata, salute dei materiali, riciclabilità e tracciabilità.

Quali sono i principi dell'economia circolare che si possono applicare al mondo del denim?

• dal rilascio di gas a effetto serra e sostanze pericolose all'inquinamento di aria, terra e acqua, passando per  la congestione del traffico: sono molti i temi su cui l'economia circolare si interroga e cerca di agire sulle motivazioni strutturali di questi problemi;

• l'economia circolare favorisce  la progettazione di capi e oggetti destinati a durare il più a lungo possibile, essere riutilizzati e poi riciclati, mantenendo componenti e materiali in circolazione nell'economia. I sistemi circolari scelgono di valorizzare i materiali a base biologica che possano essere utilizzati in vari modi prima che i nutrienti vengano restituiti all'ambiente naturale.

• l'economia circolare evita l'uso di risorse non rinnovabili ove possibile e preserva quelle rinnovabili. Il sistema produttivo viene visto con un approccio olistico in cui piccoli e grandi produttori, consumatori, elementi naturali e fattore umano collaborano in sinergia.

Il Glossario della Moda Sostenibile di Condé Nast
Realizzato con il Centre for Sustainable Fashion (CSF) del London College of Fashion, vuole essere risorsa globale autorevole per comprendere la moda sostenibile e il ruolo della fashion industry nell’emergenza climatica

 Jeans Redesign, iniziativa che ha coinvolto oltre 60 marchi, ha identificato quali sono le caratteristiche di un jeans circolare (e quindi sostenibile):

  1. Il design di un jeans sostenibile deve favorire la durabilità: emotiva, ovvero deve essere percepito come desiderabile, “alla moda” per il tempo più lungo possibile ma anche fisica. Ecco perché i brand che partecipano al progetto producono jeans che resistono ad almeno 30 lavaggi casalinghi e nella loro etichetta vengono specificate good practices come la scelta di lavare a 30° il denim e di ridurre la frequenza di lavaggio;

  2. la scelta dei materiali e delle sostanze chimiche usate nella produzione del jeans è spesso pericolosa per l'uomo e l'ambiente. Il jeans sostenibile è prodotto usando materiali a base cellulosica (cotone, canapa, viscosa, ad esempio) proveniente da agricoltura organica e non trattati con potassio permanganato  o lavorati con stone washing, due finissaggi pericolosi e per nulla sostenibili. Il jeans circolare, poi, utilizza una quantità di acqua minima, per quanto possibile;

  3. un capo circolare deve essere riciclabile: utilizzato nelle sue componenti per produrre nuovi capi, oppure ritrasformato in fibre per essere poi rifilato, tessuto e poi reso abito. Le linee guida del progetto indicano nel 98% la percentuale di fibre naturali a base cellullosa per poter riciclare il denim. Un dettaglio da cui comprendere se il jeans è circolare? I rivetti sono ridotti al minimo, perché la loro funzione nei pantaloni di oggi è esclusivamente estetica; inoltre, bottoni ed elementi metallici, nel jeans circolare, sono facilmente toglibili;

  4. grazie al logo Jeans Redesign, un capo parte del progetto è tracciabile nelle sue componenti e nella sua storia.

English
English

Da oggi, sono in vendita i primi jeans prodotti seguendo le guidelines firmate dalla Ellen MacArthur Foundation. Boyish, H&M, seventy + mochi, Triarchy e Weekday sono solo alcuni dei brand da cercare per individuare il proprio jeans circolare; presto anche GAP, Reformation, Lee e Wrangler lanceranno le loro collezioni sostenibili che seguiranno questo nuovo corso. 

Ecco il video che racconta l'intero progetto:

English
English
news n°
96326
From gossip
19 Oct 2020

Find put the latest hair collection, called “Hair Rock ”, made by “ Stefano Conte” international hairstylist from IT

Hairstylist: Stefano Conte
Ph: Stefano Conte
Model : Matteo

hair-collections

news n°
96051
From gossip
15 Oct 2020
Pelsynera  International Hairstylist

The collection is an introspective journey on the symbology of weddings and the figure of the bride. A rite that is more than a party, it is a transcendent process that gathers the forms of romance, bonds, illusion but also pain. The hair blends with the floral details in search of that essence, it falls like a thick wavy cascade as if it were a veil charged with depth, and it is collected with an aesthetic that traps tradition

Ph: Oliver Viladoms
Make-up: Pelsynera
Stylist: Pelsynera

hair-collections

news n°
151582
From beautynews
24 Oct 2020
Mixare i pantaloni beige a capi «sbagliati» è un attimo. Qui vi spieghiamo le regole base per evitare cadute di stile
news n°
151570
From beautynews
news n°
96027
From gossip
15 Oct 2020

ANGELA POZZUOLI Parrucchiera per Signora di Como,
è stata selezionata per la pubblicazione sulla

TOP HAIRSTYLIST 2021
Guida ai Migliori Parrucchieri d’Italia

ANGELA POZZUOLI ❤️ è stata selezionata per la pubblicazione sulla TOP HAIRSTYLISTS – Guida ai migliori parrucchieri d’Italia 2021

Il noto Salone dell' hairstylist ANGELA POZZUOLI a Como, è una vera e propria SPA dedicata interamente alla cute e ai capelli, ed è stato selezionato per la pubblicazione sull’importante Guida TOP HAIRSTYLIST 2021! Creme, massaggi, trattamenti personalizzati e tutte le ultime tendenze sono pronte per far rinascere capelli e look delle clienti che verranno accolte in un ambiente luminoso e moderno!

Logo Angela Pozzuoli

via Odescalchi, 15
Tel. 031267296

Il Salone sarà anche tra quelli pubblicati su VOGUE e VANITY FAIR a marzo 2021!
COMPLIMENTI!

news n°
96385
From gossip
22 Oct 2020

CONVIVENZA questa la parola chiave: "Finché non ci sarà il vaccino dobbiamo convivere con il contagio. E non possiamo pensare di chiudere tutto per mesi"

"Obbligare i parrucchieri a chiudere anche se rispettano le regole non è giusto e non ha senso. Si dice: ma i parrucchieri non sono attività essenziali. Trovo ipocrita questo concetto: cosa è essenziale e cosa no?". Lo scrive Maria Elena Boschi su Fb.

Investimenti importanti sono stati eseguiti per sanificare i posti di lavoro e renderli a norma, chiudere tutto sarebbe il colpo di grazia che metterebbe la parola fine nella vita di molte attività, FONDAMENTALI per chi vive del proprio lavoro. Teatri, cinema, bar, ristoranti, negozi.... vale per tutti, ma in particolar modo è doveroso segnalare il caso dei parrucchieri, perché mi sembra l’indice di una certa demagogia nell’affrontare un problema enorme come quello del CoronaVirus", aggiunge l'esponente di Italia Viva.

"Bisogna iniziare a parlare di tamponi rapidi, di tracciamento, di terapie intensive, di trasporti su cui le Istituzioni sono molto in ritardo: non buttiamo la croce addosso ai cittadini. E se parrucchieri e teatri rispettano le regole, perché dobbiamo chiuderli per mesi? Il Governo dovrebbe valutare bene la situazione nel Paese prima di fare forzature".

Encyclopedic hair website


Κομμωτές φροντίζουν την υγεία των μαλλιών στην ομορφιά και τα αισθητικά ινστιτούτα, με χτενίσματα στυλ για φωτογραφίες μόδας-μαλλιών και την πώληση των προϊόντων φροντίδας μαλλιών.

Σχετικά θέματα

Λεξικό κομμωτηρίου

Ecommercehaircare.com, Κομμωτήρια, μαλλιά, υγεία, ινστιτούτα αισθητικής, φωτογραφίες της μόδας των μαλλιών, χτενίσματα, αισθητική, αγορά, φροντίδα φαλάκρα, Ecommercehaircare.com, τριχοφυΐα, χρωματισμός, ηλιακές πινελιές, μπαλές, μέτσες, Σάμους, deja-vu, Ecommercehaircare.com, Πουλώντας προϊόντα μαλλιών, πουλώντας προϊόντα κομμωτικής, πουλώντας είδη κομμωτηρίου, πουλώντας στεγνωτήρια μαλλιών, πουλώντας μαλλιά ισιώματος μαλλιών, πουλώντας ψαλίδι κούρεμα, πουλώντας μαλλιά αναγέννηση, πουλώντας αδιάβροχο φροντίδα μαλλί, πωλήσεις κεραστάσης, Ecommercehaircare.com, πώληση πρωτομεταλλόμαλλων, πουλώντας περούκες, πουλώντας αργέλαιο, πουλώντας μαροκινέλαιο, πουλώντας τηλέφωνο, πουλώντας πινέλα, πουλώντας ξύλινες χτένες, πουλώντας ρούχα για κομμωτήρια, πουλώντας βαφή μαλλιών, Ecommercehaircare.com, πουλώντας ειδικά σαμπουάν για τα μαλλιά, πουλώντας έπιπλα κομμωτικής, πουλώντας μαθήματα κομμωτικής, επιχειρήσεις, καλύτερη τιμή, προϊόντα μαλλιών εξόδου

X

privacy